top of page

Interventi di salvaguardia e cura degli habitat

Anche quest’anno, nel corso del mese di gennaio, parecchie Società di cacciatori, per la precisione 21, hanno inoltrato i loro progetti relativi agli interventi da svolgere nel corso del 2023.

Oltre ad apportare un importante contributo per le diverse specie animali che abitano il nostro territorio, queste giornate sono fondamentali per la formazione degli aspiranti cacciatori, i quali devono obbligatoriamente partecipare almeno ad uno di questi interventi di cura habitat nel corso del biennio che li porta agli esami.

Divagando un po’, vorrei sottolineare come personalmente trovo sia un peccato che si sia passati da due giornate obbligatorie di cura habitat per gli aspiranti cacciatori ad una sola, in quanto ciò non permette alle Società di avere sempre a disposizione un numero adeguato di persone per svolgere gli interventi programmati e priva i giovani che si stanno avvicinando al mondo della caccia di una giornata importante al servizio della natura che tanto amiamo.

Concludo ringraziando tutti coloro che si sono messi o che si metteranno a disposizione durante i prossimi mesi per garantire la buona riuscita di questi interventi.


Cesare Veglio


Di seguito trovate la tabella riassuntiva con gli interventi delle Società per il 2023 (alcune date potrebbero subire o aver già subito delle variazioni).


214 visualizzazioni
bottom of page