Cerca

Arrosto di camoscio freddo con salsa alle erbe aromatiche



Per questo piatto estivo, abbiamo utilizzato un arrosto di spalla di camoscio, ma lo si può benissimo preparare con polpa di cervo o di capriolo.


Si prepara un arrosto in modo tradizionale oppure mettendo la carne a freddo nel "Römer Topf" di terracotta con un filo d'olio, cipolla, aglio, mezza carota e un mazzetto di rosmarino, un bicchiere di vino bianco, sale e pepe e cuocendo al forno, badando che non risulti troppo cotto e quindi difficile da affettare. Si lascia raffreddare, si taglia a fette sottili che si dispongono su un piatto di portata. Si copre con la salsa, e si mette in frigorifero coperto con un foglio di carta trasparente. Prima di servire si mette per un'oretta a temperatura ambiente. Servire con pane o patate lesse.


Per la salsa: tritare con la mezzaluna le erbe aromatiche (rosmarino, timo, salvia, origano, erba lemoncina, prezzemolo, aggiungere un bicchiere di olio d'oliva, mezzo bicchiere del fondo di cottura sgrassato, sale e pepe, mescolare per avere un'emulsione.

48 visualizzazioni