Cerca

La nuova ambasciatrice di CacciaSvizzera 2020-2022 è friborghese!


Sabato scorso 1° febbraio a Thun, la giuria ha scelto, tra 5 candidate, la rappresentante ufficiale di CacciaSvizzera 2020-2022. La scelta è caduta sulla friborghese Célina Bapst, insegnante di 28 anni, di Châtel-sur-Montsalvens, nella Gruyère. La vincitrice del concorso sostituirà per i prossimi due anni l’attuale ambasciatrice di CacciaSvizzera, Renate König-Fahrni, che termina il proprio mandato.


La scelta della giuria, composta da rappresentanti di CacciaSvizzera e del giornale «Schweizer Jäger», non è stata semplice. Le 5 candiate, infatti, secondo il Presidente Anton Merkle, sono tutte delle cacciatrici appassionate con un profilo ideale per questo ruolo. Alla fine però l’ha spuntata la friborgese, che parteciperà prossimamente a diverse esposizioni e altre manifestazioni come ambasciatrice di CacciaSvizzera. La sua prima entrata pubblica avverrà già il 15 febbraio prossimo presso la Fiera PESCA CACCIA e TIRO a Berna.




126 visualizzazioni